venerdì 14 maggio 2010

E' la stampa, monnezza

"E' la stampa, monnezza". Come giustamente dice Dagospia.
Ehggià, perché sul Corriere della Sera, che dovrebbe essere il maggiore e più autorevole quotidiano del paese. Un saldo di 49mila prelievi in un anno (ovvero 130 al giorno, ovvero MENO DI UNO PER OGNI BICICLETTA A DISPOSIZIONE) significherebbe un successo per il Bike-Sharing romano che è invece uno dei più squallidi fallimenti dell'amministrazione, di Atac, di tutti. E anche della stampa ignorante, o corrotta, o interessata. Sicuramente incapace. I quotidiani tradizionali, vedrete, faranno la fine che si meritano. Per fortuna ci sono i blog, no?

Nessun commento: