lunedì 23 agosto 2010

Una notizia positiva e una negativa

La notizia positiva è che come è successo in città, anche a Ostia praticamente tutte le bici del (wannabe) bike-sharing sono state rubate. Ne sono rimaste due ed è bene che sia così perché è giusto che un servizio non utilizzabile, abbandonato, negletto dai suoi potenziali utenti, venga punito.
La notizia negativa è che Atac si è dichiarata intenzionata a sostituire le bici sottratte. Si è dichiarata dunque disponibile a spendere ulteriori soldi per macchine, attrezzature e manufatti che, dopo pochi giorni, subiranno la medesima sorte.
Lo abbiamo detto più volte: è roba da Corte dei Conti. Ed è roba da idioti: continuare ad utilizzare una tecnologia ed una piattaforma che non funzionano e che non possono funzionare. Quanto continuerà questa pantomima?

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ad Ostia le bici non sono state rubate
(manutentore silente)

sessorium ha detto...

Dicci qualcosa di più...

Alessandro ha detto...

Comunque c'è l'assicurazione che le ripaga...

Anonimo ha detto...

La notizia positiva è che SPERO che Aledanno che piscia controvento si possa bagnare...