lunedì 16 marzo 2015

Subito il bike-sharing per il Giubileo 2016. Ecco il Comunicato del Coordinamento Roma Ciclabile

2 commenti
Subito il bikesharing per il Giubileo

Con il Giubileo annunciato da Papa Francesco, l’amministrazione di Roma Capitale ha dichiarato di voler puntare alla mobilità sostenibile per accogliere i pellegrini e consentirgli di muoversi più facilmente nella città. Ci sembra molto positivo utilizzare i grandi eventi per dotare tutta la città, anche oltre i grandi eventi, delle condizioni necessarie per cambiare profondamente le attuali forme di mobilità.
Oltre alle pedonalizzazioni e ai percorsi sicuri per le biciclette (compresa la via Francigena), l’altro grande servizio che, se realizzato in tempo, potrebbe portare un contributo decisivo per gestire in modo sostenibile il grande incremento di flussi previsto, è il bikesharing. E’ già previsto nel PGTU, sono state poste le condizioni finanziarie per la sua realizzazione con la riforma del PRIP, riteniamo strategico che la sua realizzazione, prevista entro il prossimo anno, venga anticipata entro l’apertura del Giubileo prevista per l’8 dicembre di quest’anno. Con la rete prevista di 300/350 stazioni. Sarebbe un grande segnale di efficienza e attenzione per tutta la città.

Coordinamento roma ciclabile